I Superfood più salutari al mondo

I Superfood più salutari al mondo: ecco quali sono

I Superfood più salutari al mondo: ecco quali sono

 

I Superfood sono ricchi di benefici per la nostra salute, ormai l’abbiamo capito, ma ce ne sono alcuni che ne hanno più di altri e per questo motivo non dovrebbero mai mancare dalla nostra dieta. Oggi ti spiegheremo quali sono.

 

Caratteristiche dei Superfood più utili

Inserire all’interno della propria alimentazione delle verdure ricche di proprietà benefiche è fondamentale, se si desidera mantenersi in salute. Infatti, sembrerà banale dirlo, ma mangiare frutta e verdura è la prima buona abitudine da adottare, per migliorare la propria alimentazione e il proprio stile di vita. Quindi via libera a verdura, preferibilmente di stagione, e frutta. Quest’ultima dovrebbe essere consumata soprattutto a colazione o come spuntino. L’unico appunto è di sceglierla in modo che non sia troppo zuccherina, come l’uva. Ad ogni modo, ti consigliamo di variare, in modo da includere nella tua alimentazione diverse tipologie di frutta e verdura e quindi ottenere i maggiori benefici possibile.

 

I Superfood più benefici

I Superfood sono tantissimi, provenienti da tutto il mondo, ma alcuni sono particolarmente ricchi di proprietà benefiche. La maggior parte di questi ultimi, inoltre, proviene dal nostro paese, quindi sono anche facilissimi da reperire. Ad esempio, i cavoli in tutte le loro varianti, sono spesso sottovalutati, rispetto allo zenzero o ad altri Superfood, ma si tratta di alimenti importantissimi, ricchi di vitamine e sostanze fondamentali per mantenere in salute il nostro organismo.
Ecco quali sono i Superfood più benefici.

 

Spinaci

Gli spinaci, come tutte le verdure a foglia verde, sono tra i vegetali più sani in assoluto. Sono infatti una fonte di Vitamina A e Vitamina K, e contengono un’enorme quantità di antiossidanti utili ad abbassare il rischio di malattie croniche. Tutto questo con pochissime calorie. Inoltre, grazie all’alto contenuto di potassio, gli spinaci ti aiuteranno a tenere sotto controllo la pressione sanguigna.

 

Broccoli

Appartengono, come i cavoli e il cavolfiore, alla famiglia delle crocifere. Queste verdure sono delle importanti fonti di Vitamina K e Vitamina C. Inoltre, contengono acido folico, manganese e potassio. Sono noti soprattutto per essere dei potenti antiossidanti. I broccoli sono ricchi anche di isotiocianati, una sostanza che produce l’odore sgradevole che si libera nella cottura e che è importantissima per l’eliminazione delle sostanze tossiche presenti nel nostro organismo. Ma non solo: i broccoli aiutano a diminuire il rischio di sviluppare malattie cardiovascolari e abbassano il livello di colesterolo cattivo, riducendo il rischio di cardiopatie.

 

Carote

Le carote sono davvero un potente Superfood, tra i più importanti e sottovalutati. Sono infatti ricchissime di Vitamina A. Pensa infatti che appena 100 grammi di carote sono sufficienti a coprire la razione giornaliera raccomandata.

Inoltre, inserire le carote all’interno della propria alimentazione può aiutare nella prevenzione di alcuni tumori. Le carote cotte hanno però un alto valore glicemico, quindi sarebbe meglio mangiarle crude.

 

Aglio

L’aglio è un altro dei Superfood più importanti di casa nostra. Infatti, fin dall’antichità veniva utilizzato per i suoi benefici sulla salute. Il suo componente principale si chiama allicina, ed è in grado di regolare i livelli di zuccheri nel sangue e di favorire la salute del cuore. L’allicina infatti, è in grado di abbassare la quantità di trigliceridi nel sangue, e quindi di aiutarci a diminuire quelli del colesterolo cattivo.

Inoltre, l’aglio ha proprietà antitumorali, se consumato crudo. Se il sapore dovesse essere un po’ troppo forte per te, esistono anche degli integratori che potrai trovare in farmacia o in erboristeria.

 

Asparagi

Gli asparagi non sono solo buonissimi, ma sono anche ricchi di acido folico, fondamentale per la salute del feto. Sono quindi raccomandati alle donne in gravidanza. Inoltre, contengono anche selenio, Vitamina K e Vitamine del gruppo B. Una sostanza molto importante, contenuta negli asparagi, è il glutatione, che favorisce la depurazione dell’organismo. Si tratta infatti del più potente ed importante fra gli antiossidanti prodotti dall’organismo. Il glutatione combatte l’invecchiamento proteggendo l’intestino e il sistema circolatorio. Si tratta infatti di un potente alleato del cuore, insieme alla presenza di potassio. Inoltre, il glutatione protegge le cellule, i tessuti e gli organi.

Gli asparagi contengono anche asparagina, una sostanza che favorisce la diuresi e fa crescere la libido.

 

Bietola rossa

Questo è un Superfood molto apprezzato da chi cerca di perdere peso. Infatti, ha pochissime calorie, ma molte fibre e proteine. Inoltre, contiene Vitamine A, C e K ed è ricca di manganese e magnesio. La bietola rossa viene consigliata anche a chi soffre di diabete, infatti è ottima per regolare i livelli di zucchero nel sangue.

 

Zenzero

Questa spezia si può trovare facilmente anche nel nostro paese, pur essendo originaria dei paesi orientali, come Cina e India. Lo zenzero è infatti un Superfood portentoso contro la nausea, quindi viene consigliato in occasione di un viaggio, quando si soffre la macchina o si ha il mal di mare. Inoltre, è un potente antinfiammatorio, utile soprattutto contro artrosi e artrite. Inoltre, come altri Superfood che abbiamo appena visto, anche lo zenzero è un toccasana per regolare i livelli di zuccheri nel sangue.

 

Lascia un commento